Frutteti, vivaio e sperimentazione

La nostra azienda frutticola si estende per tre ettari circa e produce: kiwi dal 1985, ciliegie dal 1999, albicocche dal 2008 e pesche dal 2012.
Per quanto riguarda ciliegie, albicocche e pesche abbiamo adottato un sistema innovativo di raccolta e vendita del tipo "self service" o, più precisamente detto "pick your own" (scegli ciò che ti piace).

Tale sistema permette al consumatore di raccogliere da sé, in modo diretto, il prodotto che vuole acquistare. I nostri ceraseti e albicoccheti sono, difatti, aperti a tutti durante il periodo di raccolta.

Questo tipo di raccolta permette di avere la freschezza assoluta del prodotto (la raccolta avviene direttamente dalla pianta) e, allo stesso tempo, dei prezzi vantaggiosi (non ci sono intermediari, la vendita è diretta).
La caratteristica principale è che la raccolta "self service" permette al consumatore di entrare a contatto col frutteto, il luogo di provenienza della frutta che acquisterà.

Per il kiwi non adottiamo la vendita "self service", perchè deve essere raccolto in un unico momento, in quanto se raccolto in tempi diversi le qualità organolettiche del frutto (grado zuccherino) andrebbero a scemare, e non si avrebbe la qualità desiderata.

Leggi cosa scrivono di noi: rassegna stampa.

Lotta integrata

Tutta la produzione è ottenuta attraverso la lotta integrata (con disciplinari e quaderni di campagna) prestando sempre la massima attenzione alle qualità organolettiche del frutto.

vista del frutteto Micheletti